domenica 04 dicembre | 05:49
pubblicato il 03/feb/2014 15:28

Tajani non vede violazioni regole Ue in alleanza Alitalia-Etihad

L'importante è che tutto avvenga a prezzi di mercato

Tajani non vede violazioni regole Ue in alleanza Alitalia-Etihad

Roma (askanews) - Il vicepresidente della Commisisone europea Antonio Tajani ha affermato di non intravvedere nell'acquisto di una quota di Alitalia da parte del vettore di Abu Dhabi Etihad Airways una violazione delle norme comunitarie, come ipotizzato invece da Lufthansa. L'importante è che l'acquisto avvenga a prezzi di mercato.

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari