domenica 22 gennaio | 16:14
pubblicato il 08/apr/2015 17:54

Svizzera, per la prima volta asta bond 10 anni a tassi negativi

Di fatto investitori pagano per prestare fondi a Berna

Svizzera, per la prima volta asta bond 10 anni a tassi negativi

Berna, 8 apr. (askanews) - La Svizzera ha collocato per la prima volta in assoluto titoli di Stato a 10 anni con rendimenti reali a livelli negativi. In pratica i sottoscrittori pagano pur di avere il "privilegio" di prestare soldi alla Confederazione Elvetica. Una situazione paradossale che per una serie di motivi tecnici già si verificava sulle emissioni a scadenze ravvicinate, ma che non si era mai vista prima su titoli a lunga maturazione.

Berna ha piazzato ad un prezzo del 116 per cento bond con cedole stabilite all'1,50 per cento. Ne consegue che il rendimento netto risulta pari al meno 0,055 per cento. Un portavoce del dipartimento delle Finanze elvetico ha confermato che si è trattato di una prima assoluta.

Peraltro la domanda è rimasta molto solida nonostante i tassi retributivi a dir poco magri: alla fine sono stati assegnati bond per 232,5 milioni di franchi, a fronte di richieste per 410,5 milioni totali. La situazione riflette diversi fattori, tra cui la solidità del franco svizzero che a inizio anno è stato sganciato dalla soglia massima sull'euro. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4