domenica 26 febbraio | 21:17
pubblicato il 27/set/2011 16:01

Svimez, Sud a rischio tsunami demografico, paese per vecchi

Regione più povera è la Campania, industria rischia estinzione

Svimez, Sud a rischio tsunami demografico, paese per vecchi

Un Mezzogiorno in recessione, che continua a crescere meno del centro-nord, dove lavora ufficialmente meno di un giovane su tre e dove il tasso di disoccupazione reale sarebbe del 25 per cento. Un'area a rischio "tsunami demografico", in cui nel 2050 gli over 75 cresceranno di dieci punti percentuali con il pericolo che il sud si trasformi in un paese per vecchi. Questa la fotografia poco incoraggiante che emerge dal rapporto Svimez sull'economia del Mezzogiorno. Secondo l'associazione per lo sviluppo dell'industria del Mezzogiorno, serve un nuovo progetto per il Sud per puntare sui settori più innovativi, come la geotermia, le altre energie rinnovabili, e le filiere territoriali logistiche.

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech