venerdì 09 dicembre | 14:27
pubblicato il 17/apr/2016 17:06

Sviluppo, Bill Gates: ottimista su eliminazione povertà entro 2030

Fondatore Microsoft elogia Banca mondiale e istituzioni sviluppo

Sviluppo, Bill Gates: ottimista su eliminazione povertà entro 2030

Washington, 17 apr. (askanews) - Eliminare la povertà estrema dal mondo entro il 2030 è possibile. Bill Gates, fondatore della Microsoft, e responsabile della più grande fondazione privata filantropica del mondo, che porta il suo nome, si mostra "ottimista" sulla realizzazione dell'obiettivo fissato dalla banca mondiale di ridurre a meno del 3% entro 14 anni la proporzione di persone che guadagna meno di 1,90 dollari al giorno.

"I progressi compiuti nel risollevare i Paesi", ha detto Gates parlando davanti a migliaia di persone nell'affollatissimo atrio della World Bank, alla presenza del presidente Jim Yong Kim, del governatore della banca centrale indiana Raghuram Rajan e del ministro delle finanze del Ghana Seth Terkper - sono stati fenomenali. Sia che si guardi alle misure economiche, che a quelle per la salute o per i governi penso che molte grandi cose siano avvenute. E nei prossimi 25 anni - pronostica Gates - ci si può aspettare che dovremmo essere capaci di fare ancora meglio. Abbiamo innovazioni, sia che si tratti di vaccini per la malaria o nuove sementi che siano resistenti alla siccità o alle temperature. Tutti questi strumenti potranno essere resi disponibili ai Paesi in via di sviluppo".

L'ottimismo del fondatore della Microsoft è tuttavia temperato dalla attuale congiuntura economica. "Sono ottimista per gli obiettivi del 2030 ma ci sono veri venti contrari. Quando ci sono le ristrettezze finanziarie che abbiamo visto dovunque, quando ci possono essere le cattive storie nelle quali le cose non vanno bene e che hanno la capacità di oscurare le storie nelle quali le cose vanno bene, mantenere la generosità e riformare il sistema" è più difficile e "penso che il sistema possa funzionare in un modo migliore". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina