domenica 22 gennaio | 23:49
pubblicato il 15/dic/2011 16:45

Sud/ Monti: Efficacia piano determinante per futuro scelte Ue

Importante usare bene i fondi strutturali per politica coesione

Sud/ Monti: Efficacia piano determinante per futuro scelte Ue

Roma, 15 dic. (askanews) - "L'efficacia del piano di azione per il Sud sarà un fattore determinante per le scelte future" dell'Ue rispetto allo stanziamento di risorse. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio, Mario Monti, durante la conferenza stampa a palazzo Chigi per presentare il progetto che prevede investimenti in infrastrutture e non solo nelle regioni del Sud. "Utilizzare bene i fondi strutturali non è solo una priorità - ha spiegato Monti - ma anche la condizione per assicurare che nel futuro la politica di coesione comunitaria rimanga significativa per gli investimenti europei, sono tante infatti le esigenze espresse dai 27 stati membri, se la politica di coesione non da costantemente buona prova di sè si indebolisce rispetto ad altre politiche che hanno ambizione di entrare nell'agenda europea". Il "Piano di azione - ha detto Monti - non attribuisce al Sud nuovi fondi ma fa di più, inizia a usare meglio fondi già assegnati, qui si tratta di 3,1 mld dei 26 ancora da spendere entro il 2015". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4