sabato 02 luglio | 04:05
pubblicato il 12/gen/2016 10:06

Stop trattative contratto alimentare. Sciopero il 29 gennaio

Lo annunciano i sindacati

Stop trattative contratto alimentare. Sciopero il 29 gennaio

Roma, 12 gen. (askanews) - Stop alla trattativa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dell'industria alimentare, scaduto il 30 novembre e che interessa circa 400mila lavoratori. Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil giudicano "insoddisfacenti" le risposte fornite dalla controparte sul tema del salario e su alcune richieste contenute nella piattaforma "relative a istituti fondamentali del contratto". Parte, dunque, la mobilitazione dei lavoratori con un pacchetto di 4 ore di sciopero articolato a livello aziendale da effettuarsi entro il 22 gennaio e 8 ore di sciopero nazionale il 29 gennaio

Fai, Flai e Uila giudicano, in particolare, "inaccettabile la pretesa di Federalimentare di voler concludere un accordo basato esclusivamente sulla penalizzazione complessiva delle retribuzioni a partire dal blocco degli scatti di anzianità e dall'eliminazione dei premi di produzione congelati".

Dopo 14 incontri tecnici, iniziati nel mese di settembre, era stata programmata una seduta plenaria a oltranza di due giorni ma, durante una di queste sessioni, "nella notte dell'11 gennaio, una parte della delegazione trattante di Federalimentare si è resa irreperibile".

Questo comportamento "ha ulteriormente esacerbato il clima della plenaria, alla quale hanno partecipato oltre 150 delegati provenienti da tutta Italia, che ha stigmatizzato l'atteggiamento della controparte che non vuole concedere nulla, malgrado il buon andamento del settore, testimoniato dai dati economici più recenti".

I sindacati hanno deciso così "di proclamare lo stato di agitazione del settore, con l'immediato blocco degli straordinari e di tutte le flessibilità e di programmare un fitto calendario di assemblee in tutti i luoghi di lavoro, un pacchetto di 4 ore di sciopero articolato a livello aziendale da effettuarsi entro il 22 gennaio e 8 ore di sciopero nazionale il 29 gennaio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Patuelli (Abi): Bail-in incostituzionale
Eridania
Lo zucchero italiano ai francesi:Eridania venduta a Cristal Union
Confindustria
Confindustria taglie stime crescita, pesa Brexit. Pil 2016 +0,8%
Unipol
Unipol, Stefanini: un piano per aiutare cittadini a essere critici
Altre sezioni
Salute e Benessere
Parlare al cellulare stress per gomito e nervi del braccio
Motori
Il Motor Show rinasce a 40 anni, a Bologna dal 3 all'11 dicembre
Enogastronomia
Consorzio Brunello di Montalcino, Cencioni: consolidare brand
Made in Italy
Tutti in Vespa, il mega Raduno di 900 vespisti è a Popoli
Turismo
Niente vampiri, in Transilvania borghi e castelli nella natura
Lifestyle e Design
XXI Triennale: 325mila visitatori in tre mesi, 100mila biglietti
Sostenibilità
Enea, con canapa isolante addio afa e meno spesa climatizzazione
Start Up
Siemens crede nelle startup e lancia maxi progetto next47
Scienza e Innovazione
Tesla, primo morto solleva dubbi sulle auto con pilota automatico