martedì 06 dicembre | 15:17
pubblicato il 11/set/2015 10:56

Stop a fusione TeliaSonera-Telenor in Danimarca, giù titoli tlc

Non trovato accordo con Bruxelles

Stop a fusione TeliaSonera-Telenor in Danimarca, giù titoli tlc

Milano, 11 set. (askanews) - Stop da parte di TeliaSonera e della norvegese Telenor all'annunciato progetto di fusione delle rispettive divisioni danesi, dopo che non è stato raggiunto un accordo con l'autorità Ue alla concorrenza alle richieste imposte per il via libera all'operazione. Il passo indietro sta mettendo sotto pressione i titoli delle compagnie telefoniche in Europa (EuroStoxx -1,8%): a Piazza Affari Telecom è maglia nera, con un ribasso di oltre due punti percentuali.

Lo scorso dicembre TeliaSonera e Telenor avevano raggiunto un accordo per unire le proprie attività danesi, per creare un unico operatore mobile.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni