martedì 28 febbraio | 11:59
pubblicato il 29/lug/2015 11:40

Statali in piazza, subito rinnovo contratto o sciopero

Sit in davanti a ministero, Madia non li riceve

Statali in piazza, subito rinnovo contratto o sciopero

Roma, 29 lug. (askanews) - I lavoratori del pubblico impiego stanno manifestando davanti alla sede del ministero della Funzione pubblica per chiedere subito un tavolo di confronto per il rinnovo dei contratti, soprattutto alla luce della sentenza della Consulta che ha stabilito l'illegittimità del blocco. I lavoratori pubblici chiedono anche di modificare "radicalmente" la riforma della pubblica amministrazione.

In mancanza di risposte da parte del governo sui contratti i sindacati proseguiranno la mobilitazione fino alla proclamazione dello sciopero della categoria a partire da settembre. Intanto, il ministro Marianna Madia ha deciso di non ricevere i rappresentanti delle categorie del pubblico impiego di Cgil, Cisl e Uil. In piazza ci sono anche i leader di Cgil, Susanna Camusso, e Uil, Carmelo Barbagallo, e alcuni esponenti politici come Nichi Vendola (Sel), Stefano Fassina e Arturo Scotto, capogruppo di Sel alla Camera.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Lavoro
Lavoro, Camusso: su data referendum tutto tace
Piaggio
Piaggio accelera: nel 2016 utile sale a 14 milioni (+18,3%)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech