venerdì 09 dicembre | 14:34
pubblicato il 30/nov/2016 19:42

Statali, governo e sindacati firmano accordo su contratto

Aumenti salariali non inferiori a 85 euro medi mensili

Statali, governo e sindacati firmano accordo su contratto

Roma, 30 nov. (askanews) - Governo e sindacati hanno raggiunto un accordo per il rinnovo dei contratti dei dipendenti pubblici. La trattativa si è sbloccata dopo una lunga giornata iniziata stamattina intorno alle 11. L'intesa è stata sottoscritta dal ministro della Funzione Pubblica, Marianna Madia, e dai leader di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.

Gli aumenti salariali saranno non inferiori a 85 euro medi mensili. Sarà dunque la contrattazione nei singoli comparti a definire gli incrementi retributivi per i lavoratori.

Il Governo si è impegnato nel triennio 2016-2018 a stanziare complessivamente 5 miliardi di euro per i rinnovi contrattuali.

Superato anche il nodo dell'incrocio tra gli aumenti e il bonus fiscale di 80 euro, che riguarda circa 800mil lavoratori pubblici (250mila solo nella scuola). Nella contrattazione di secondo livello nei singoli comparti sarà stabilito come non far perdere il beneficio degli 80 euro ai lavoratori che attualmente percepiscono il bonus.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina