domenica 22 gennaio | 11:23
pubblicato il 17/ott/2013 12:00

Squinzi: tra me e Letta nessuna telefonaccia

Smentita al Messaggero: nessun contatto diretto in questi giorni

Squinzi: tra me e Letta nessuna telefonaccia

Bologna, 17 ott. (askanews) - Tra il presidente di Confindustria e il presidente del Consiglio non c'è stata alcuna "telefonaccia" come avrebbe riferito oggi il Messaggero. La smentita l'ha data direttamente Giorgio Squinzi che, a margine del Saie a Bologna, ha precisato di avere un rapporto "molto civile" con Enrico Letta col quale però in questi giorni non c'è stato alcun contatto. "Smentisco nel modo più assoluto di aver ricevuto telefonacce da Palazzo Chigi - ha detto Squinzi -. Tra l'altro lo stile personale di Enrico Letta non è di questo genere: se dobbiamo dirci qualcosa lo facciamo in modo civile e urbano". In queste ore il premier "è volato negli Usa e non penso che avremo un contatto diretto tra oggi e domani - ha precisato il presidente di Confindustria -. Senz'altro ci confronteremo nei prossimi giorni", sulla legge di stabilità.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4