venerdì 09 dicembre | 12:52
pubblicato il 22/nov/2013 13:58

Squinzi: su privatizzazioni Governo si assuma responsabilità

D'accordo su visione ma non su rapidità, quantità

Squinzi: su privatizzazioni Governo si assuma responsabilità

Milano, (askanews) - Il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi condivide la strategia del governo sulle privatizzazioni per reperire risorse, ma chiede un salto di qualità sulla rapidità del processo di vendita e sulla quantità."Sicuramente abbiamo bisogno di risorse per la ripartenza Dell'economia. Se il governo ha deciso in questo modo (sulle privatizzazioni n.d.r.) si prenda le sue responsabilità", ha detto il leader degli industriali a margine degli Stati generalidella cultura organizzati da Il Sole 24 Ore."Siamo d'accordo con il governo - ha aggiunto Squinzi - su visione e impostazione, ma non siamo d'accordo sulla rapidità, velocità e quantità. E' qui che noi chiediamo un salto di qualità".

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina