domenica 22 gennaio | 01:01
pubblicato il 14/nov/2013 15:18

Squinzi: solo la crescita può dare lavoro ai giovani

Il numero 1 di Confindustria a Catania per "Orientagiovani"

Squinzi: solo la crescita può dare lavoro ai giovani

Catania, (askanews) - "Siamo stati penalizzati da un tasso di disoccupazione giovanile decisamente elevato. Se noi saremo capaci di ritrovare la crescita automaticamente il problema della disoccupazione in generale, ma in modo più spefico e secondo me più importante quello della disoccupazione giovanile, verrebbero completamente risolti".La crisi, il lavoro e i giovani. A parlarne è stato il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi a margine di un convegno a Catania dal titolo "Orientagiovani". Squinzi ha messo in guardia dal leggere troppo positivamente i nuovi dati sul Pil secondo i quali si sta rallentando la discesa."Sicuramente anche noi usciremo dopo nove trimestri, perché questa è l'attuale situazione di Pil negativo, vedremo ricomparire il segno più. Però questo non basterà perché non modifecheremo lo status quo nel quale il nostro Paese è sprofondato da qualche decennio, vedremo una piccola crescita che non creerà lavoro, non creerà occupazione".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4