venerdì 24 febbraio | 10:10
pubblicato il 24/set/2014 11:47

Squinzi: ricostruire fiducia consumatori e investitori

Bene dato Istat su fiducia (ASCA) - Verona, 24 set 2014 - "Dobbiamo ricostituire la fiducia da parte dei consumatori perche' e' fondamentale per ritrovare anche la fiducia degli investitori, che e' la cosa piu' importante''.

Lo dice Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, commentando il dato Istat sulla fiducia dei consumatori, in leggera crescita. "Se non saremo capaci di farlo il Paese non riparte", ha puntualizzato il presidente. "Noi ce lo auguriamo", ha aggiunto per quanto riguarda la prossima fine della crisi.

"La domanda interna purtroppo per il momento non la vediamo ancora. Pero' ci sono in giro per il mondo dove e' ripartita, in modo particolare gli Stati Uniti", ha proseguito Squinzi che si e' soffermato sulle indiscrezioni che riguardano la possibilita' di un provvedimento nella legge di stabilita' che sposterebbe il 50% del Tfr nelle buste paga. ''E' una situazione molto complessa. Poi bisogna vedere che drenaggio effettivo di liquidita' verra' fuori sulle imprese", ha concluso.

fdm/Sam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech