domenica 04 dicembre | 01:24
pubblicato il 17/ott/2013 12:00

Squinzi: reazione positiva mercati a legge stabilità importante

"discesa spread aiuta e fa piacere, è novità rilevante"

Squinzi: reazione positiva mercati a legge stabilità importante

Bologna, 17 ott. (askanews) - Il varo della legge di stabilità da parte del Consiglio dei ministri ha determinato la discesa dello spread come non era mai avvenuto dal 2011 ad oggi. Per il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, questo è positivo perché libererà risorse per finanziare il debito pubblico del Paese. "La discesa dello spread è positiva, non fa altro che piacere, vuol dire che libererà qualche risorsa sotto forma di minori costi per gli interessi per finanziare il debito pubblic o - ha spiegato Squinzi a margine di un convegno al Saie di bologna -. Credo che questo sia stato determinante". In queste ore "credo che i mercati stiano reagendo bene - ha aggiunto - perché da un po' di tempo non si vedeva una manovra dove non c'è un aggravio del prelievo fiscale". Da questo punto di vista, secondo il presidente degli industriali, "questa è una novità per il nostro Paese, per lo meno negli ultimi anni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari