domenica 22 gennaio | 19:16
pubblicato il 04/giu/2013 16:54

Squinzi: manifatturiero in crisi ma export competitivo - Videodoc

Crescita si può ritrovare solo partendo dalle imprese

Squinzi: manifatturiero in crisi ma export competitivo - Videodoc

Milano (askanews) - Il settore manifatturiero "risente delle difficoltà del Paese e del calo vistoso dei consumi interni, ma a conferma della sua competitività c'è una capacità molto elevata di competere sui mercati globali". quanto dichiarato dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi in occasione dell'Assemblea annuale di Assocalzaturifici. Squinzi ha poi sottolineato che "l'Italia manifatturiera è centrale per Confindustria e la crescita può essere ritrovata solo partendo dalle imprese, in particolare da quelle manifatturiere". Sul fronte dell'emergenza lavoro e dei "dati tragici" della disoccupazione giovanile, il numero di Confindustria ha ricordato il piano in cinque anni messo a punto dall'Associazione degli industriale per creare 1,8 milioni di nuovi posti di lavoro.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4