giovedì 08 dicembre | 23:27
pubblicato il 04/giu/2013 16:54

Squinzi: manifatturiero in crisi ma export competitivo - Videodoc

Crescita si può ritrovare solo partendo dalle imprese

Squinzi: manifatturiero in crisi ma export competitivo - Videodoc

Milano (askanews) - Il settore manifatturiero "risente delle difficoltà del Paese e del calo vistoso dei consumi interni, ma a conferma della sua competitività c'è una capacità molto elevata di competere sui mercati globali". quanto dichiarato dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi in occasione dell'Assemblea annuale di Assocalzaturifici. Squinzi ha poi sottolineato che "l'Italia manifatturiera è centrale per Confindustria e la crescita può essere ritrovata solo partendo dalle imprese, in particolare da quelle manifatturiere". Sul fronte dell'emergenza lavoro e dei "dati tragici" della disoccupazione giovanile, il numero di Confindustria ha ricordato il piano in cinque anni messo a punto dall'Associazione degli industriale per creare 1,8 milioni di nuovi posti di lavoro.

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni