domenica 26 febbraio | 13:58
pubblicato il 29/ago/2014 12:43

*Squinzi: italiani pronti a sacrifici ma serve una prospettiva

Prepararsi a fare un po' di anni di austerita' vera (ASCA) - Rimini, 29 ago 2014 - Gli italiani sono pronti a fare ulteriori sacrifici ma devono avere dalla politica una prospettiva, una visione. Anche perche' la crescita non arrivera' rapida nei prossimi anni. Ne e' convinto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che nel corso di un dibattito al Meeting di Cl a Rimini ha invitato il governo a una politica di "austerita' vera e di tagli alla spesa". "Credo che gli italiani siano pronti ad altri sacrifici - ha detto Squinzi - e io personalmente sono pronto. In questo Paese sono nato, ci credo, mi piace. Ma i nostri sacrifici devono avere una visione. Non aspettiamoci miracoli di crescita rapida nei prossimi anni". Occorre sicuramente uno "sforzo per ritrovare la crescita".

Sulla "fiducia", il presidente di Confindustria e' convinto che possa "venire solo dal percepire che la politica ha una visione del futuro: deve dirci questo Paese dove va e dove vuole andare.

Se questo non e' chiaro sara' difficile che gli italiani facciano sacrifici". Anche perche', secondo Squinzi, l'Italia deve ridurre il debito pubblico e "prepararsi a fare un po' di anni di austerita' vera con tagli alla spesa pubblica".

Pat/Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech