sabato 21 gennaio | 03:23
pubblicato il 09/giu/2014 18:01

Squinzi: "Imprenditori corruttori non possono stare tra noi"

Expo acceleratore per la ripartenza, non sua immagine guasta

Squinzi: "Imprenditori corruttori non possono stare tra noi"

Milano (askanews) - Dopo che gli scandali Mose e Expo che hanno coinvolto, oltre a diversi politici, anche alcuni imprenditori, il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, detta la linea dal palco dell'assemblea di Assolombarda: "Non ci interessa sapere se gli imprenditori che corrompono lo fanno perché obbligati o per vero e proprio spirito doloso - ha detto - essi non possono stare tra noi". Una linea che non ammette attenuanti anche perché è da Milano che deve partire, secondo Squinzi, il rilancio dell'Italia: "Expo deve essere l'acceleratore per la ripartenza, non la sua immagine guasta. Con Expo dobbiamo rilanciare l'Italia verso il gruppo dei Paesi migliori. Oggi siamo avviliti dalla cronaca, ma dobbiamo ricordare la storia che ha permesso di aggiudicarci Expo". Un riferimento alla trasparenza e allo spirito di squadra invocato anche dal presidente di Assolombarda, Gianfelice Rocca che rifiuta il paragone con l'epoca di Tangentopoli: "Io credo che la situazione attuale sia completamente diversa perché quella situazione di concussione ambientale, che poneva gli imprenditori di fronte a scelte difficili e drammatiche, è cambiata. Oggi è possibile restare completamente fuori dal sistema concussivo". In ogni caso per gli imprenditori la corruzione trae forza anche dalla gigantesca burocrazia che va quindi sottposta a una drastica cura dimagrante.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4