martedì 28 febbraio | 18:45
pubblicato il 09/giu/2014 18:01

Squinzi: "Imprenditori corruttori non possono stare tra noi"

Expo acceleratore per la ripartenza, non sua immagine guasta

Squinzi: "Imprenditori corruttori non possono stare tra noi"

Milano (askanews) - Dopo che gli scandali Mose e Expo che hanno coinvolto, oltre a diversi politici, anche alcuni imprenditori, il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, detta la linea dal palco dell'assemblea di Assolombarda: "Non ci interessa sapere se gli imprenditori che corrompono lo fanno perché obbligati o per vero e proprio spirito doloso - ha detto - essi non possono stare tra noi". Una linea che non ammette attenuanti anche perché è da Milano che deve partire, secondo Squinzi, il rilancio dell'Italia: "Expo deve essere l'acceleratore per la ripartenza, non la sua immagine guasta. Con Expo dobbiamo rilanciare l'Italia verso il gruppo dei Paesi migliori. Oggi siamo avviliti dalla cronaca, ma dobbiamo ricordare la storia che ha permesso di aggiudicarci Expo". Un riferimento alla trasparenza e allo spirito di squadra invocato anche dal presidente di Assolombarda, Gianfelice Rocca che rifiuta il paragone con l'epoca di Tangentopoli: "Io credo che la situazione attuale sia completamente diversa perché quella situazione di concussione ambientale, che poneva gli imprenditori di fronte a scelte difficili e drammatiche, è cambiata. Oggi è possibile restare completamente fuori dal sistema concussivo". In ogni caso per gli imprenditori la corruzione trae forza anche dalla gigantesca burocrazia che va quindi sottposta a una drastica cura dimagrante.

Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Welfare
Inps: al via nuovo piano assistenza per 30mila non autosufficienti
Generali
Generali, Donnet: le prospettive sui conti vanno benissimo
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Europa: porta aperte alla Cina nel segno del Turismo
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech