lunedì 05 dicembre | 18:13
pubblicato il 01/set/2015 14:59

Squinzi: dati Istat spero siano l'avvio di una ripresa vera

La speranza che ci sia la conferma nei mesi successivi

Squinzi: dati Istat spero siano l'avvio di una ripresa vera

Rho (Milano) (askanews) - I dati diffusi dall'Istat sull'occupazione e sul Pil "spero siano l'avvio di una ripresa vera". Lo ha affermato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine dell'inaugurazione del Micam, la fiera delle calzature. "Sono dati sicuramente positivi che vanno nella giusta direzione - ha proseguito - l'unica speranza è che ci sia la conferma nei mesi successivi, perché abbiamo visto che un mese era positivo e un altro negativo".

Alla domanda se finalmente si vedesse la luce in fondo al tunnel per il nostro Paese, Squinzi ha così risposto: "Speriamo, ma sarei un po più prudente, anche quando i dati erano negativi non ho mai voluto drammatizzare. Bisogna aspettare il consolidamento su più mesi - ha concluso - ma comunque ben vengano questi dati".

Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari