domenica 26 febbraio | 00:40
pubblicato il 30/nov/2015 15:45

Squinzi: contrarissimi a status economia di mercato da Ue a Cina

Lettera congiunta con Confindustria tedesca a Renzi e Merkel

Squinzi: contrarissimi a status economia di mercato da Ue a Cina

Milano (askanews) - Il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, ha detto che gli industriali italiani sono "assolutamente contrari" all'ipotesi che l'Unione europea conceda alla Cina lo status di economia di mercato, il cosiddetto Mes. Lo ha detto a margine di Life, primo convegno organizzato dall'Associazione Anip di imprese di pulizia e servizi integrati. "L'abbiamo detto al primo ministro e con noi c'è sicuramente la Germania. Abbiamo scritto una lettera congiunta io e il presidente della Confindustria tedesca, Ulrich Grillo, a Merkel e Renzi. Comunque vorrei ricordare che c'è stato un voto all'unanimità la settimana scorsa a Lussemburgo in cui le 28 Confindustrie europee hanno detto assolutamente no", ha concluso Squinzi.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech