domenica 04 dicembre | 00:55
pubblicato il 19/nov/2014 19:20

Squinzi: con produzione bassa scioperi non fanno grandi danni

"Asse Cgil - Uil? E' un problema loro"

Squinzi: con produzione bassa scioperi non fanno grandi danni

Genova, (askanews) - "In un momento come questo gli scioperi non risolvono nulla. Le attività produttive sono talmente basse che gli scioperi non fanno sicuramente dei grandi danni". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, parlando dello sciopero generale a margine di un convegno di Banca Passadore a Genova.

Per quanto riguarda il nuovo asse Cgil - Uil, il leader degli industriali ha dichiarato: "E' un problema loro, noi per la verità stiamo aspettando da un anno e mezzo, dopo aver fatto un accordo sulla rappresentanza, che si mettano d'accordo tutti e tre. Quando parlo di tempi medievali -ha concluso- intendo questi".

Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari