martedì 06 dicembre | 20:51
pubblicato il 04/nov/2015 15:57

Squinzi: c'è ripresa ma lenta, rischi nei prossimi mesi

Portare stabilmente la crescita ad almeno il 2%

Squinzi: c'è ripresa ma lenta, rischi nei prossimi mesi

Roma, 4 nov. (askanews) - La ripresa economica c'è, ma è ancora lenta. E nei prossimi mesi ci potrebbero essere rischi di un rallentamento perché la domanda estera potrebbe essere ridimensionata dalla dinamica del commercio mondiale. Pertanto, è necessario che l'Italia a partire dalla legge di stabilità metta in campo misure per rafforzare la crescita e portarla ad almeno il 2%. E' quanto ha sottolineato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo a un convegno sulle "Regole ed efficienza negli appalti per sostenere la crescita".

"Gli indicatori economici - ha detto Squinzi - ci stanno consegnando la fotografia di un paese che sta tornando in territorio positivo, anche se lentamente e non senza difficoltà. Lo scenario potrebbe però mutare nei prossimi mesi se si dovessero concretizzare i rischi di un rallentamento globale, i cui primi segnali concreti destano già forti preoccupazioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Borsa
Seduta sprint per Piazza Affari (+4,15%), maxi-rimbalzo banche
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni