mercoledì 07 dicembre | 16:02
pubblicato il 21/nov/2014 11:06

Squinzi a Renzi: urgente rilanciare la crescita in Europa

Servono misure coraggiose ed efficaci di politica industriale

Squinzi a Renzi: urgente rilanciare la crescita in Europa

Roma, 21 nov. (askanews) - E' "urgente rilanciare la crescita in Europa". E' questo il messaggio lanciato dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, al premier Matteo Renzi, nel corso dell'assemblea di BusinessEurope.

"A cinque anni dall'inizio della crisi - ha aggiunto Squinzi rivolgendosi direttamente al premier presente all'avento - l'Europa è l'area del mondo con la crescita economica più debole". E i risultati delle elezioni europee "dimostrano l'urgenza di fare tutto il possibile per dare risposte allo scetticismo crescente nei confronti della capacità dell'Ue di proteggere in suoi cittadini". Un obiettivo, questo, che può essere raggiunto, secondo Squinzi, "assicurando la crescita e l'occupazione, attraverso misure coraggiose ed efficaci di politica industriale, che sono il cuore dell'economia reale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni