martedì 17 gennaio | 10:42
pubblicato il 22/ott/2015 15:23

Spread Btp-Bund scende a 100 punti dopo parole Draghi

Rendimento decennale tricolore cala a 1,53%

Spread Btp-Bund scende a 100 punti dopo parole Draghi

Roma, 22 ott. (askanews) - Sui mercati dei titoli di Stato dell'Eurozona atmosfera rigorosamente "bullish" dopo le parole del presidente della Bce, Mario Draghi.

Il numero uno dell'Eurotower ha aperto la porta al rafforzamento della politica monetaria espansiva della Bce. Il check sullo "stato dell'arte" verrà fatto a dicembre, ma le parole di Draghi sono quelle che il mercato si attendeva.

Così si registra un calo generalizzato dei tassi sul debito pubblico dei paesi dell'Eurozona, il rendimento del Btp decennale viaggia all'1,53% sui minimi da fine aprile 2015.

Effetto positivo anche sullo spread Btp-Bund che scende a 100 punti, livelli che non si vedevano dallo scorso marzo, quando erano iniziati gli acquisti di titoli di Stato dell'Eurozona da parte della Bce.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello