sabato 10 dicembre | 22:26
pubblicato il 14/lug/2016 17:17

Spiagge, Corte Ue boccia la proroga automatica delle concessioni

I giudici: 'Manca qualunque asta di selezione: discriminatorio'

Spiagge, Corte Ue boccia la proroga automatica delle concessioni

Roma, 14 lug. (askanews) - In piena estate, la Corte di giustizia europea boccia il sistema italiano di proroga automatica delle concessioni agli stabilimenti balneari. Manca all'origine di "qualsiasi procedura di selezione dei potenziali candidati" e così, hanno spiegato i giudici europei, ne deriva "una disparità di trattamento ai danni delle imprese di altri Stati, potenzialmente interessate alle concessioni".

Secondo la Corte Ue una direttiva europea sui servizi del 2006 "osta a una misura nazionale come quella che provvede alla proroga automatica delle autorizzazioni demaniali marittime e lacuali in essere per le attività turistico ricreative in assenza di qualsiasi procedura di selezione tra i potenziali candidati".

La sentenza ha innescato un vespaio di polemiche e critiche da un gran numero di esponenti politici e rassicurazioni, dal governo e da diverse Regioni, sul fatto che gli investimenti effettuati dalle imprese del settore saranno tutelati.

La decisione del tribunale europeo comunque non è immediatamente operativa. Ha stabilito il principio, ora toccherà ai tribunali nazionali dove erano partiti i ricorsi risolvere le controversie. L'interpretazione però vincolerà tutti i giudici nazionali di fronte a casi simili.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina