martedì 24 gennaio | 20:36
pubblicato il 02/lug/2012 21:37

Spending review/ Verso primo provvedimento fino tra 5 e 7 mld

Domani mattina vertice esecutivo-parti sociali

Spending review/ Verso primo provvedimento fino tra 5 e 7 mld

Roma, 2 lug. (askanews) - Incontri ancora in corso tra i ministri in serata a Palazzo Chigi per definire il prossimo provvedimento sulla spending review. Alle riunioni, che si stanno tenendo anche in gruppi più ristretti, partecipano il premier Mario Monti, il commissario straordinario alla spending review, Enrico Bondi, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, il viceministro all'Economia, Vittorio Grilli, con uno staff del Tesoro, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, Filippo Patroni Griffi, ministro della Funzione pubblica con il titolare del dicastero della Salute, Renato Balduzzi. Quella che si sta profilando nelle ultime ore è l'ipotesi di portare al prossimo cdm, a quanto si apprende, un provvedimento più 'leggero', comunque superiore alla cifra dei 4,2 miliardi originari per la spending review, e che potrebbe oscillare tra i 5 e i 7 miliardi. Il provvedimento dovrebbe andare in cdm giovedì pomeriggio o venerdì mattina. Mentrer un successivo provvedimento con ulteriori tagli, che potrebbero arrivare ad altri 5 miliardi, potrebbe vedere la luce più in là, ma sempre in estate. L''esecutivo punta a una scelta in due tappe anche per stemperare la tensione con i sindacati. Domani mattina infatti si terrà infatti un incontro tra l'esecutivo e le parti sociali alle quali saranno illustrate le misure su cui sul tavolo del governo. Un vertice atteso e intorno al quale c'è tensione per le proteste dei sindacati che non hanno escluso la possibilità di uno sciopero generale contro i tagli e degli Enti locali, in primis le province, che temono tagli lineari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4