lunedì 23 gennaio | 18:46
pubblicato il 26/ago/2014 18:38

Spending Review, Ugl: azzerare emolumenti in partecipate

(ASCA) - Roma, 26 ago 2014 - ''Aldila' delle ricerche e delle pagelle di merito sulle partecipate, per evitare questo continuo dispendio di risorse pubbliche sarebbe necessario azzerare con immediatezza gli emolumenti ai componenti della miriade di consigli di amministrazione, rendendo le loro cariche onorifiche''. Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl, Geremia Mancini, che commenta lo studio del commissario alla Spending Review, Carlo Cottarelli, spiegando che ''passare a setaccio le partecipate e' un'iniziativa assolutamente positiva, che va nella direzione dai noi piu' volte indicata e segnalata''.

Per il sindacalista ''le partecipate, purtroppo, nella stragrande maggioranza dei casi, sono state sempre dei carrozzoni al servizio della politica e quindi delle varie clientele''. ''Con l'azzeramento degli emolumenti - conclude - se ne ricaverebbe un risparmio inimmaginabile. Ma la politica delle troppe enunciazioni sarebbe pronta, finalmente, ad un atto reale contro se stessa? Attendiamo risposta''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4