giovedì 08 dicembre | 13:02
pubblicato il 15/set/2014 19:34

Spending review, Pinotti: Difesa non si tira fuori ma tagli per tutti

(ASCA) - Roma, 15 set 2014 - La Difesa non si tira fuori dal processo di spending review, ma cio' deve valere per tutte le amministrazioni pubbliche. Lo ha detto il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, intervenendo a un convegno dell'Aiad sulle prospettive dell'industria della Difesa.

''Non ci tiriamo fuori da un processo di spending review - ha detto il ministro - pero' diciamo che lo deve fare tutte le amministrazioni con la stessa oculatezza, non ci deve essere un'amministrazione che paga di piu'''.

Del resto, ha poi aggiunto la Pinotti, ''non sara' solo una spending review di tagli, ma potra' essere anche una spending di crescita per progetti innovativi''.

Per quanto riguarda il ''Libro bianco'' della Difesa, il ministro ha ribadito che si e' gia' lavorato sulle linee guida e ''sara' importante se sara' in grado di fare del scelte: ul libro di scelte politiche. Nel passato ci sono stati tanti programmi importanti, ma anche programmi che ci sono costati troppo. Non ci possiamo piu' permettere di aumentare le risorse. Bisogna stare dentro la logica di mercato''.

sen

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni