domenica 26 febbraio | 00:00
pubblicato il 21/mar/2014 20:51

Spending review: Gros-Pietro, rischioso tagliare compensi a top manager

(ASCA) - Torino, 21 mar 2014 - ''In un paese che soffre come l'Italia credo sia opportuno avere una moderazione salariale per i top manager. Lo ha detto il presidente di consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro a proposito dell'ipotesi di ridurre gli stipendi dei manager pubblici.

''Tuttavia - ha aggiunto Gros-Pietro a margine della presentazione all'Unione industriale di Torino del libro 'Nuove energie' di Giuseppe Recchi -, per le figure di manager executive, che veramente costruiscono le occasioni di profitto per le imprese, potrebbe essere autolesionistico correre il rischio di perdere i migliori. Se si vuol fare una squadra di calcio vincente non si puo' lesinare sui compensi''. Gros-Pietro ha detto infine di ritenere utile guardare alle politiche di retribuzione a livello internazionale.

eg/bra/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech