martedì 24 gennaio | 08:12
pubblicato il 03/mar/2014 12:16

Spending review: Enac, dal 1* marzo tagli costo personale per 3 mln

(ASCA) - Roma, 3 mar 2014 - Dal 1* marzo, in ottemperanza alle disposizioni derivate dalla spending review, e' entrata in vigore la nuova organizzazione dell'Enac, da oggi pienamente operativa, che ha visto una riduzione del 20% dell'organico a causa del mancato turn over imposto dalle leggi in materia di contenimento della spesa pubblica. La rimodulazione organizzativa comporta un apprezzabile risparmio dei costi di gestione, soprattutto di quelli relativi al personale, che, orientativamente, a regime superera' nel complesso i 3 milioni di euro all'anno. L'Enac, che da sempre chiude il proprio bilancio in attivo, ha dato pieno seguito alle richieste di contenimento della spesa pubblica anche con il varo della nuova organizzazione.

A fronte della riduzione del 20% del personale dirigenziale corrispondente a 16 direzioni, l'Enac ha dovuto operare una profonda rivisitazione dell'intero assetto organizzativo intervenendo anche con la razionalizzazione delle competenze in capo alle singole direzioni. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4