lunedì 16 gennaio | 16:21
pubblicato il 21/nov/2013 20:45

Spending review: Cottarelli, fiducioso perche' cambiato metodo di lavoro

(ASCA) - Roma, 21 nov - La spending review questa volta puo' andare a buon fine perche' e' cambiato il metodo di lavoro.

Lo ha detto il commissario Carlo Cottarelli ospite di Otto e Mezzo su LA7.

Questa volta, rispetto al passato, ha detto ''non solo c'e' un chiaro obiettivo quantitativo, 32 miliardi in tre anni, ma si e' anche indicato quale sara' l'uso e cioe' ridurre la tassazione''.

Secondo Cottarelli ''e' importante avere indicato fin dall'inizio l'obiettivo perche' la gente cosi' vede questa operazione non solo come una riduzione di spesa ma anche come una riduzione della tassazione''. ''Un altro cambiamento e' il metodo di lavoro'' ha concluso ''operiamo insieme alla Pubblica Amministrazione che sara' lei stessa a fare fa la spending review e questo la responsabilizza''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow