mercoledì 07 dicembre | 10:46
pubblicato il 06/lug/2012 19:15

Spending review/ Cgil: Tagli compromettono diritto alla salute

"Così si ostacola anche il risanamento"

Spending review/ Cgil: Tagli compromettono diritto alla salute

Roma, 6 lug. (askanews) - "Nessuna opera di riorganizzazione e riqualificazione della spesa sanitaria, ma un'altra manovra di tagli lineari al finanziamento che compromette il diritto dei cittadini alla tutela della salute e alle cure". Così il segretario confederale della Cgil, Vera Lamonica, commenta il capitolo sanità contenuto nel decreto sulla spending review, sottolienando come "il governo tagli altri 5 miliardi alla spesa sanitaria che si aggiungono agli 8 miliardi della manovra precedente: sono ormai 22 miliardi i tagli cumulati nel triennio, di cui tre miliardi di nuovi ticket". Quindi, osserva la dirigente sindacale, "non è spending review, non è una riqualificazione della spese inappropriata e non è un'eliminazione degli sprechi. Anzi, con i tagli lineari, il risanamento si ostacola mentre si compromette il diritto dei cittadini alla tutela della salute e alle cure. L'operazione ha anche il segno di una seria messa in discussione del servizio sanitario nazionale, pubblico e universale, quale è stato costruito nel paese e quale intendiamo difendere, perché strumento di equità sociale, e fattore di sviluppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni