domenica 11 dicembre | 03:48
pubblicato il 22/gen/2014 18:53

Spazio: presentato il logo della missione ''Futura'' della Cristoforetti

Spazio: presentato il logo della missione ''Futura'' della Cristoforetti

(ASCA) - Roma, 22 Gen - Lo spazio e' un settore vitale per il nostro Paese: e' il tema comune negli interventi alla conferenza stampa per la presentazione, oggi a Roma, del logo della missione ''Futura'' dell'astronauta italiana Samantha Cristoforetti, che partira' per la stazione spaziale internazionale il 24 novembre prossimo.

''Il Logo - detto il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Enrico Saggese - esprime il nostro obiettivo e il desiderio che di avere un futuro nello spazio'', come e' stato nei 50 anni precedenti, ''con continuita' e coerenza, dai tempi del generale Broglio''.

Le risorse pero', ha detto Saggese, ''nonostante l'impegno del ministro Carrozza, che ringraziamo, non sono sufficienti, come appare chiaramente parlando con industria e scienziati.

Eppure lo spazio e' un moltiplicatore di investimenti e investire in esso significa creare nuovi posti di lavoro e nuove industrie. Bisogna quindi trovare piu' risorse, per il bene del Paese''.

Un tema ripreso dal Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, generale Pasquale Preziosa. ''Gli investimenti nell'aerospazio - ha detto - generano ritorni enormi, come dimostra - cifre alla mano - uno studio da poco pubblicato.

Gli Stati Uniti lo sanno bene, e lo sa la Cina, che nello spazio sta investendo molto''.

Il viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maria Cecilia Guerra, ha sottolineato invece che ''avere il capitano Cristoforetti come astronauta dimostra che non ci sono barriere fisiche e che basandosi sulle proprie capacita' si puo' raggiungere qualsiasi obiettivo, a dispetto degli stereotipi e degli schemi precostituiti che hanno creato barriere e possono impedire alle donne di raggiungere ruoli apicali''.

Sia Saggese, sia Preziosa e sia Cristoforetti hanno infine sottolineato la collaborazione tra AM, ASI e Ministero della Ricerca e dell'Universita', e la preparazione che l'Aeronautica Militare da ai suoi uomini (e donne), tanto che dei tre ultimi astronauti italiani che hanno volato due (Roberto Vittori e Luca Parmitano) erano dell'AM e ad essi si aggiunge ora la Cristoforetti.

gdb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina