giovedì 23 febbraio | 04:33
pubblicato il 22/gen/2014 18:53

Spazio: presentato il logo della missione ''Futura'' della Cristoforetti

Spazio: presentato il logo della missione ''Futura'' della Cristoforetti

(ASCA) - Roma, 22 Gen - Lo spazio e' un settore vitale per il nostro Paese: e' il tema comune negli interventi alla conferenza stampa per la presentazione, oggi a Roma, del logo della missione ''Futura'' dell'astronauta italiana Samantha Cristoforetti, che partira' per la stazione spaziale internazionale il 24 novembre prossimo.

''Il Logo - detto il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Enrico Saggese - esprime il nostro obiettivo e il desiderio che di avere un futuro nello spazio'', come e' stato nei 50 anni precedenti, ''con continuita' e coerenza, dai tempi del generale Broglio''.

Le risorse pero', ha detto Saggese, ''nonostante l'impegno del ministro Carrozza, che ringraziamo, non sono sufficienti, come appare chiaramente parlando con industria e scienziati.

Eppure lo spazio e' un moltiplicatore di investimenti e investire in esso significa creare nuovi posti di lavoro e nuove industrie. Bisogna quindi trovare piu' risorse, per il bene del Paese''.

Un tema ripreso dal Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, generale Pasquale Preziosa. ''Gli investimenti nell'aerospazio - ha detto - generano ritorni enormi, come dimostra - cifre alla mano - uno studio da poco pubblicato.

Gli Stati Uniti lo sanno bene, e lo sa la Cina, che nello spazio sta investendo molto''.

Il viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Maria Cecilia Guerra, ha sottolineato invece che ''avere il capitano Cristoforetti come astronauta dimostra che non ci sono barriere fisiche e che basandosi sulle proprie capacita' si puo' raggiungere qualsiasi obiettivo, a dispetto degli stereotipi e degli schemi precostituiti che hanno creato barriere e possono impedire alle donne di raggiungere ruoli apicali''.

Sia Saggese, sia Preziosa e sia Cristoforetti hanno infine sottolineato la collaborazione tra AM, ASI e Ministero della Ricerca e dell'Universita', e la preparazione che l'Aeronautica Militare da ai suoi uomini (e donne), tanto che dei tre ultimi astronauti italiani che hanno volato due (Roberto Vittori e Luca Parmitano) erano dell'AM e ad essi si aggiunge ora la Cristoforetti.

gdb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech