lunedì 23 gennaio | 02:03
pubblicato il 19/dic/2013 12:09

Spazio: Avio, altri motori Ariane 5. Prosegue presenza italiana settore

(ASCA) - Roma, 19 dic - Avio Spa ha firmato - attraverso la societa' Europropulsion (joint Venture con la francese Safran) - un contratto per la produzione dei motori a propellente solido per 18 lanciatori addizionali con Astrium, societa' del gruppo Eads capocommessa del programma Ariane 5.

Questo contratto, sottolinea l'azienda in una nota, ''conferma il ruolo di Avio come leader in un mercato strategico quale e' quello aerospaziale'', oltre ad estendere la durata di quello firmato a febbraio 2009, attualmente in vigore, relativo alla produzione di 35 lanciatori Ariane 5. L'accordo, per Avio ''di fondamentale importanza, garantisce la continuita' delle attivita' di produzione dei boosters a propellente solido, fabbricati a Colleferro e a Kourou (Guyana Francese)''. ''Questi motori costituiscono un elemento fondamentale ai fini della prosecuzione e del consolidamento delle attivita' italiane nel settore dei lanciatori spaziali'', aggiunge la societa'. Le consegne sono previste nel periodo 2017-2019, in continuita' con la produzione gia' in corso per il periodo 2013-2016.

''Questo nuovo contratto consente ad Avio di continuare a contribuire alla dimostrazione di affidabilita' e al miglioramento della competitivita' del lanciatore Ariane 5, in un mercato che e' sempre piu' aggressivo e sfidante'', ha spiegato Pier Giuliano Lasagni, amministratore delegato di Avio.

com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4