giovedì 23 febbraio | 15:38
pubblicato il 19/dic/2013 12:09

Spazio: Avio, altri motori Ariane 5. Prosegue presenza italiana settore

(ASCA) - Roma, 19 dic - Avio Spa ha firmato - attraverso la societa' Europropulsion (joint Venture con la francese Safran) - un contratto per la produzione dei motori a propellente solido per 18 lanciatori addizionali con Astrium, societa' del gruppo Eads capocommessa del programma Ariane 5.

Questo contratto, sottolinea l'azienda in una nota, ''conferma il ruolo di Avio come leader in un mercato strategico quale e' quello aerospaziale'', oltre ad estendere la durata di quello firmato a febbraio 2009, attualmente in vigore, relativo alla produzione di 35 lanciatori Ariane 5. L'accordo, per Avio ''di fondamentale importanza, garantisce la continuita' delle attivita' di produzione dei boosters a propellente solido, fabbricati a Colleferro e a Kourou (Guyana Francese)''. ''Questi motori costituiscono un elemento fondamentale ai fini della prosecuzione e del consolidamento delle attivita' italiane nel settore dei lanciatori spaziali'', aggiunge la societa'. Le consegne sono previste nel periodo 2017-2019, in continuita' con la produzione gia' in corso per il periodo 2013-2016.

''Questo nuovo contratto consente ad Avio di continuare a contribuire alla dimostrazione di affidabilita' e al miglioramento della competitivita' del lanciatore Ariane 5, in un mercato che e' sempre piu' aggressivo e sfidante'', ha spiegato Pier Giuliano Lasagni, amministratore delegato di Avio.

com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Sagrantino Montefalco, festeggia 25 anni dalla DOGC
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech