giovedì 08 dicembre | 17:51
pubblicato il 10/gen/2014 12:28

Spazio: al via Master SIOI in istituzioni e politiche di settore

(ASCA)- Roma, 10 gen 2014 - Formare specialisti nelle politiche spaziali, un settore in espansione che coinvolge molteplici settori, dalle telecomunicazioni alla finanza, dal monitoraggio del clima alla sicurezza. Questo l'obiettivo della VI edizione del Master in Istituzioni e Politiche spaziali - che si svolgera' a Roma dal 10 febbraio all'8 luglio e per il quale si sono aperte le iscrizioni - organizzato dalla Societa' Italiana per l'Organizzazione Internazionale (SIOI) in collaborazione con l'Agenzia spaziale italiana e l'Istituto di Studi Giuridici Internazionali del Consiglio nazionale delle Ricerche (ISGI-CNR), con il patrocinio della Commissione europea, di Finmeccanica, dell'ECSL (European Centre for Space Law), dell'ESPI (European Space Policy Institute), dell'ESA (Agenzia spaziale europea) e dello Stato Maggiore della Difesa.

''Le figure professionali legate al mondo dello spazio - sottolinea SIOI - sono numerose e le prospettive di lavoro che si aprono non sono appannaggio esclusivo di tecnici e ingegneri, ma anche di giuristi, esperti di economia e di relazioni internazionali''. Il Master in Istituzioni e Politiche Spaziali e' rivolto alla formazione di specialisti nelle Politiche Spaziali con competenze giuridico-istituzionali, tecnico-scientifiche e socio-economiche che possano operare, con funzioni di responsabilita', in organizzazioni ed istituzioni internazionali, agenzie nazionali ed internazionali, imprese e istituti di ricerca. La peculiarita' del Master si riflette nell'interdisciplinarieta' dei temi affrontati, con lezioni suddivise nelle sezioni: giuridico - istituzionale; politica e relazioni internazionali; socio - economica; industriale; tecnico - scientifica.

A completamento del percorso formativo, per i giovani laureati, e' previsto un periodo di tirocinio curriculare della durata di tre mesi presso organizzazioni o istituzioni internazionali, amministrazioni ed enti pubblici, associazioni private e imprese. L'Asi poi conferisce ad un partecipante del Master che abbia ottenuto il titolo finale, una borsa di studio di 24.000 euro per lo svolgimento di una ricerca presso l'ESPI, con sede a Vienna, della durata di 12 mesi. red-lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni