martedì 17 gennaio | 08:47
pubblicato il 13/dic/2013 18:34

Spazio: al via collaborazione tra Sapienza e Astrium

(ASCA) - Roma, 13 dic - Il direttore del Centro di Ricerca Aerospaziale dell'Universita' La Sapienza (CRAS) Marcello Onofri ha firmato un accordo con Astrium, industria leader nel settore spaziale europeo, per avviare una collaborazione nel campo dell'educazione scientifica in ambito spaziale. L'accordo - firmato a Parigi in occasione del meeting annuale organizzato da Astrium sul tema del Trasporto spaziale - interessera' non solo il settore della ricerca e delle tecnologie, ma anche quello dell'insegnamento e delle attivita' di training nel settore spaziale e prevede una collaborazione a lungo termine per supportare la formazione di alto profilo dei futuri ingegneri spaziali europei.

Il primo passo di questa partnership sara' mettere a disposizione e finanziare degli incarichi di insegnamento e delle borse di studio. Astrium inviera', inoltre, anche degli esperti internazionali a tenere lezioni durante il corso del Master in Sistemi di Trasporto Spaziale della Sapienza e offrira' degli stage per gli studenti presso le sue sedi in Francia e Germania. Questo accordo acquista maggior rilievo nel momento in cui in questi giorni si sta discutendo sulla nuova proprieta' ELV-AVIO e, in generale, sul rinnovo dell'assetto industriale del settore dei lanciatori spaziali europei. La Sapienza ha una lunga tradizione nell'ambito dei programmi spaziali internazionali, iniziati con le attivita' pionieristiche degli anni Sessanta. L'Ateneo ha dato un importante contributo allo sviluppo dei lanciatori europei e delle infrastrutture spaziali. In particolare la Sapienza ha sviluppato sofisticati strumenti di analisi per il programma di sviluppo del lanciatore Vega dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), risolvendo diverse criticita' riguardanti il sistema propulsivo, con soluzioni validate attraverso test sperimentali dedicati. gdb/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello