domenica 04 dicembre | 17:54
pubblicato il 24/gen/2013 09:35

Spagna: nuovo record disoccupazione, nel 2012 sale al 26%

(ASCA) - Roma, 24 gen - Nuovo record del tasso di disoccupazione in Spagna, che sale dal 25% al 26%: secondo le stime dell'Istituto Nazionale di Statistica nel quarto trimestre del 2012 in Spagna si registrano altre 187.300 persone in cerca di un posto di lavoro, cifra che porta a 5.965.400 il numero dei disoccupati in tutto il Paese.

Stando ai dati nazionali, sono 363.300 le persone che hanno perso il posto di lavoro tra ottobre e dicembre: si tratta di circa 3.000 disoccupati al giorno, un processo che ha spinto il livello occupazionale ai minimi dal 2003 (16.957.100).

L'Istituto definisce il 2012 l'anno peggiore della crisi economica spagnola, secondo solo al 2009, quando allora furono 1,2 milioni le persone a perdere il posto di lavoro.

(fonte AFP).

rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari