giovedì 23 febbraio | 06:26
pubblicato il 30/lug/2014 17:15

S&P: senza accordo valuta downgrade Argentina a selective default

Anche altre agenzie di rating valutano il da farsi (ASCA) - New York, 30 lug 2014 - L'agenzia di rating Standard & Poor's, che attualmente ha sull'Argentina una valutazione "Ccc-", un livello spazzatura, potrebbe abbassare ancora di piu' il rating se non si trovera' un accordo con gli hedge fund, scongiurando dunque il rischio di default, il secondo in 13 anni.

L'agenzia ha fatto sapere di essere pronta ad abbassare il rating a "selective default". I criteri di valutazione di S&P "sono chiari, anche se le azioni giudiziarie non interferiscono con i pagamenti sui bond, il rating dei bond stessi puo' essere abbassato e la valutazione di chi li emette (l'Argentina) scenderebbe a selective default", ha detto un portavoce.

Le altre maggiori agenzie di rating, Moody's e Fitch, hanno espresso posizioni simili. In particolare Moody's ha detto che il mancato pagamento degli interessi sui titoli di stato sarebbe considerato un default, ma questo non farebbe scattare un downgrade nell'immediato.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech