lunedì 05 dicembre | 01:36
pubblicato il 25/lug/2013 15:07

Sorgenia(Cir): ricavi 1* semestre +4,5%. Perdita 206 mln su svalutazioni

(ASCA) - Roma, 25 lug - Il gruppo Sorgenia (Cir) ha chiuso il primo semestre con ricavi in crescita del 4,5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa a 1.169,2 milioni di euro ''grazie ai maggiori volumi di energia elettrica venduti''.

L'Ebitda ante svalutazioni e' salito a 103,2 milioni di euro rispetto ai 32,2 milioni dello scorso anno grazie al recupero di marginalita' nel settore elettrico e all'ulteriore riduzione dei costi fissi. ''La redditivita' della societa' - sottolinea Sorgenia - resta comunque penalizzata dall'elevata incidenza dei prezzi del gas in centrale e dal costo del contratto di lungo termine per l'acquisto del gas naturale, oltre che dalla concorrenza delle fonti rinnovabili nelle ore di picco''.

L'EBITDA post svalutazioni, comprensivo della rettifica di valore di circa 131 milioni a seguito di impairment test condotto sulla partecipazione indiretta in Tirreno Power, e' negativo per 27,8 milioni.

La perdita netta del semestre, pari a 206,3 milioni (perdita di 54,1 milioni nel primo semestre del 2012), e' per la quasi totalita' dovuta a svalutazioni di attivita' (per complessivi 190,5 milioni). L'indebitamento finanziario netto consolidato al 30 giugno 2013 e' stato pari a 1.736,4 milioni, in riduzione di oltre 50 milioni rispetto al dato di fine marzo (1.787,2 milioni) e di oltre 125 milioni rispetto al 31 dicembre 2012 (1.861,6 milioni).

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari