martedì 28 febbraio | 18:00
pubblicato il 29/apr/2014 12:42

Sorgenia: Mps, privilegiamo recupero nostra esposizione creditoria

(ASCA) - Siena, 29 apr 2014 - La Banca Monte dei Paschi, il principale creditore di Sorgenia (gruppo Cir) con circa 600 milioni di esposizione, ''ritiene opportuno privilegiare ogni possibile tentativo al fine di garantire il recupero dell'ingente esposizione creditoria. La Banca, attraverso i suoi advisor e con il pieno supporto degli altri creditori, ha recentemente provveduto ad inviare una lettera alla societa' in cui si e' ipotizzato un preciso percorso che dovrebbe garantire la continuita aziendale attraverso una ingente ricapitalizzazione da parte degli azionisti. Tale operazione, se non realizzata dai principali soci di Sorgenia, prevede una conversione di parte del debito in capitale da parte delle Banche, nella prospettiva di consentire alle Banche il recupero, in tutto o in parte dei propri crediti'', questa la risposta scritta del Monte dei Paschi a un quesito posto da un azionista.

men/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Generali
Generali, Donnet: le prospettive sui conti vanno benissimo
Welfare
Inps: al via nuovo piano assistenza per 30mila non autosufficienti
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech