sabato 21 gennaio | 23:29
pubblicato il 18/dic/2013 18:29

Sorgenia: invito a banche per ristrutturazione finanziaria

(ASCA) - Roma, 18 dic - Un nuovo piano industriale al 2020 per Sorgenia, societa' controllata dal gruppo Cir, e la richiesta alle banche per la ristrutturazione finanziaria della societa'. Sorgenia infatti rileva che ''malgrado l'incisivita' del nuovo piano, tenuto conto delle difficolta' del settore, destinate a perdurare nel prossimo triennio, non prevede nel breve e medio periodo una ripresa della propria redditivita' operativa. Nel triennio 2014?2016 la societa' prevede di raggiungere un EBITDA annuo intorno ai 110?120 milioni di euro, in linea con l'EBITDA operativo conseguito negli ultimi anni''.

''Tenuto conto di quanto precede e dell'entita' dell'indebitamento, Sorgenia ritiene necessaria una ristrutturazione finanziaria e ha invitato le banche ad avviare un processo di approfondimento e discussione al riguardo. Nel frattempo, al fine di garantire la piena operativita', la societa' ha avanzato richiesta di moratoria e stand still fino al 1 luglio 2014''.

Per quanto riguarda piu' nel dettaglio il piano prevde una serie di interventi anche se il contesto del settore permarra' ancora difficile almeno per i prossimi tre anni. Il piano prevede ''priorita' allo sviluppo commerciale sul mercato ''corporate'' (grandi imprese e piccole e medie aziende), attivita' core di Sorgenia fin dalla sua costituzione; focalizzazione sulle attivita' di generazione elettrica e sulla flessibilita' dei quattro impianti a ciclo combinato realizzati dalla societa' negli ultimi anni. Si ricorda che Sorgenia dispone del parco di generazione a gas tra i piu' nuovi, avanzati e sostenibili d'Europa; rinegoziazione del contratto di fornitura di gas naturale; dismissione di tutte le attivita' nelle energie rinnovabili in Italia e all'estero e nell'esplorazione e produzione di idrocarburi (E&P); significativa semplificazione della struttura societaria e riduzione di tutti i costi operativi del 20% gia' a partire dal 2014.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4