giovedì 23 febbraio | 13:37
pubblicato il 11/mar/2014 16:05

Sorgenia: Ghizzoni, piano in via di definizione, abbastanza fiducioso

(ASCA) - Milano, 11 mar 2014 - Il piano di ristrutturazione del debito di Sorgenia ''e' in via di definizione'' anche se ''sono abbastanza fiducioso''. Lo ha precisato l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, facendo il punto sui dossier che vedono protagonista la banca di Piazza Cordusio.

''Risanamento e Zaleski sono due casi abbastanza datati'', ha detto il top manager che poi ha subito aggiunto: ''Dicono che le banche favoriscono i grandi gruppi. Rifiuto questa affermazione perche' la maggior parte degli 87 miliardi di crediti lordi che registriamo in Italia sono di piccole e medie imprese e privati che cerchiamo di aiutare''. fcz/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech