mercoledì 18 gennaio | 17:47
pubblicato il 05/ago/2014 17:54

Sogin chiude 2013 in pareggio, in primi 6 mesi decommisioning +24% -rpt

Accelerazione nelle attivita' di smantellamento (ASCA) - Roma, 5 ago 2014 - Sogin ha chiuso il 2013 con ricavi, al netto dei contratti di gestione del combustibile, pari a 184,3 milioni di euro (179,8 milioni nel 2012).

L'Ebitda e' stato di 11,5 milioni (15 nel 2012). Il risultato netto di 0,5 milioni, e' stato in linea con gli obiettivi di pareggio. Il valore delle attivita' di smantellamento e' stato di 62,2 milioni di euro (64 milioni nel 2012). Rispetto alla situazione al 31 dicembre 2013, il primo semestre 2014 conferma una accelerazione delle attivita' di smantellamento e un miglioramento significativo di tutti gli indicatori di performance. Nel primo semestre il volume delle attivita' di decommissioning e' stato il piu' alto di sempre e superiore del 24% alla media del quadriennio 2010-2013. ''Nell'ambito del nuovo sistema regolatorio, definito dall'Autorita' per l'energia elettrica - spiega Sogin - l'andamento dei lavori di decommissioning piu' qualificanti e' migliore di quanto pianificato. La semestrale prevede, inoltre, il raggiungimento del 72% degli obiettivi annuali (milestone), oltre la soglia premiante del 70% fissata dal nuovo sistema regolatorio''. I costi operativi efficentabili, pari a 7,3 milioni di euro, registrano un risparmio di 2,6 milioni rispetto al 2013 (-26%). ''I dati gestionali ed economici del primo semestre 2014 - ha affermato l'amministratore delegato di Sogin, Riccardo Casale - segnano una svolta nelle prestazioni della societa'.

Malgrado le oggettive difficolta' incontrate in questi sei mesi, abbiamo registrato la migliore semestrale di sempre.

Non sono altro che i primi risultati del nostro lavoro''.

Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina