domenica 19 febbraio | 23:00
pubblicato il 11/giu/2014 13:09

Sogin: accordo con cinese CGNPC su gestione rifiuti radioattivi

(ASCA) - Roma, 11 giu 2014 - L'amministratore delegato di Sogin, Riccardo Casale e il general manager di China General Nuclear Power Group (CGNPC), Zhang Shan Ming, hanno firmato un accordo di collaborazione nel settore del decommissioning nucleare e della gestione dei rifiuti radioattivi, alla presenza dei premier cinese e italiano, Li Keqiang e Matteo Renzi, nel corso del Business Forum di Pechino.

Tale accordo, si legge in una nota, promuove la cooperazione fra Sogin, la societa' di Stato responsabile dello smantellamento degli impianti nucleari italiani, e China Nuclear Power Engineering Company (CNPEC), la societa' di ingegneria del Gruppo CGNPC, attraverso l'implementazione di una prima serie di quattro progetti, tre in Cina e uno in Italia.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia