domenica 04 dicembre | 17:35
pubblicato il 01/ott/2014 13:48

Social Media Week, Roma seconda città più interattiva al mondo

L'iniziativa seguita da 8mila persone che hanno creato movimento

Social Media Week, Roma seconda città più interattiva al mondo

Roma (askanews) - La città di Roma si è aggiudicata il secondo posto nella top ten delle città più interattive della Social Media Week, l'appuntamento organizzato da Business International - Fiera Milano Media, dedicato al Web, alla tecnologia, all'Innovazione e ai Social Media. Dodici le città coinvolte in 5 continenti: Mumbai ha ottenuto il primo posto, a seguire Roma che ha battuto Londra con oltre 8mila persone che hanno creato movimento in Rete.

Simona Clarizio, coordinatrice Social Media Week, traccia un bilancio dell'edizione 2014: "Siamo molto contenti dei risultati di questa edizione del Social Media Week, abbiamo avuto circa 8mila partecipanti, più di 3mila persone. Questo dimostra come l'utilizzo del canale social non ha confini tra Roma e città. Abbiamo creduto e continuiamo a credere nella piazza romana perchè è una piazza importante dove le istituzioni ci sono e anche moltissimi giovani si muovono. La barriera della città con questa edizione è stata superata".

Un programma fittissimo di convegni, dibattiti, workshop, con esperti di altissimo livello. Come Simone Lini, amministratore delegato della start-up "WayNaut":

"Queste iniziative sono importanti per due motivi: da una parte i social media e le innovazioni tecnologiche stanno cambiando il mondo in tantissime direzioni. Dall'altra parte, per noi, per una start-up che si occupa di travel, è importantissimo capire quali sonio i trend e avere un rapporto con il pubblico finale".

Soddisfatti anche gli utenti che hanno partecipato ai seminari promossi durante la Social Media Week: "Gli argomenti trattati sono veramente molto vasti, la difficoltà è stata orientarsi all'interno di un calendario molto vasto. ti arricchisce molto perchè gli argomenti trattati sono piuttosto correlati". "Incontrare persone abbastanza formate e con certe competenze su certe materie insegnano molto. È stato utilissimo".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Austria
Seggi aperti in Austria per le elezioni presidenziali
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari