giovedì 08 dicembre | 07:50
pubblicato il 10/ott/2013 17:35

Snam: Malacarne, puntiamo a ruolo primario in Europa

(ASCA) - Milano, 10 ott - Snam punta a ''svolgere un ruolo primario nell'interconnessione delle infrastrutture gas europee, in uno scenario in costante evoluzione che premia quegli operatori in grado di offrire servizi integrati al mercato e favorire maggiori scambi di gas a livello internazionale''.

Cosi' l'Amministratore Delegato di Snam, Carlo Malacarne, si e' espresso questa mattina davanti alla comunita' finanziaria italiana e internazionale riunita all'Outdoor Investor Day, organizzato tra Norwich e Bacton, in Gran Bretagna. Nel corso della presentazione organizzarta a Norwich per descrivere ad analisti e investitori istituzionali il percorso di sviluppo della societa' in ambito internazionale, il top management del gruppo ha illustrato nel dettaglio le operazioni concluse all'estero negli ultimi due anni che hanno visto Snam, in consorzio con GIC (45%) e EDF (20%), acquisire la societa' francese di trasporto e stoccaggio TIGF e rilevare la partecipazione del 31,5%, in joint venture con Fluxys, di Interconnector UK, la pipeline sottomarina che consente un collegamento strategico bi-direzionale tra il Regno Unito e le maggiori piazze europee del trading di gas.

''Queste due operazioni - ha commentato Malacarne - rappresentano al meglio la strategia di crescita internazionale che abbiamo sviluppato con successo nell'ultimo biennio''. Nel corso dell'evento sono stati approfonditi i dettagli delle due operazioni e, piu' in generale, la strategia di crescita all'estero di Snam che rendera' possibile il potenziamento delle interconnessioni transfrontaliere in reverse flow con il Centro- Nord Europa, consentendo alla Societa' di presidiare attivamente il corridoio Sud-Nord, recentemente individuato dalla Commissione Energia UE come prioritario per l'integrazione dei mercati gas europei.

Dopo l'incontro di Norwich, investitori e analisti visiteranno le infrastrutture di Interconnector a Bacton, punto di approdo del gasdotto che collega Gran Bretagna e l'hub di Zeebrugge, in Belgio, per 235 chilometri attraverso la Manica.

com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni