venerdì 09 dicembre | 08:58
pubblicato il 05/set/2014 14:43

Slovenia vende l'aeroporto di Lubiana a tedesca Fraport

La privatizzazione porta nelle casse 177 mln di euro (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - La Slovenia ha raggiunto un accordo con la compagnia tedesca Fraport per vendere la quota del 75,5 per cento del principale aeroporto del Paese, quello della capitale Lubiana. L'ha reso noto oggi la societa' che gestisce gli asset statali. Fraport in un comunicato ha scritto che l'acquisizione le costera' 177,1 milioni di euro e che intende fare un'offerta agli altri azionisti per acquistare il restate 24,5 per cento. La Slovenia e' stata il sesto Paese membro dell'Unione europea a chiedere un prestito di salvataggio in cambio di un programma di privatizzazioni e di tagli di bilancio. Lubiana ha inoltre dovuto costituire una "bad bank" per includere gli incagli che rischiano di far fallire l'intero settore. (Fonte Afp) Mos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni