domenica 22 gennaio | 07:01
pubblicato il 09/giu/2016 10:33

Sky-Vodafone: fusione da oltre 2 miliardi in Nuova Zelanda

Il gruppo britannico prenderà il controllo (51%) del gruppo nascente

Sky-Vodafone: fusione da oltre 2 miliardi in Nuova Zelanda

Milano, 9 giu. (askanews) - Accelera la convergenza tra telco e società media. Vodafone New Zealand e Sky Network Television hanno annunciato oggi la fusione dei due gruppi dal valore di 3,44 miliardi di dollari neozelandesi, pari a oltre 2,1 miliardi di euro.

Nel dettaglio, Vodafone acquisirà Vodavone NZ, secondo gruppo di tlc del Paese, in parte con acquisto di azioni e in parte cash (1,25 mld dollari neozelandesi). Vodafone prenderà così il controllo (51%) della società che nascerà dalla fusione.

Obiettivo: fronteggiare la concorrenza sempre più agguerrita. Quasi la metà delle famiglie neozelandesi hanno un abbonamento Sky Network, grazie ai contenuti di sport, in particolare le partite degli All Blacks e le Olimpiadi. Ma gli abbonamenti stanno subendo dei rallentamenti a causa della concorrenza di Netflix. Vodafone NZ ha subito nell'esercizio 2014-2015 perdite per 121 milioni di dollari neozelandesi ma dispone del maggior numero di connessioni mobili nel Paese, che lo rende un distributore ideale per i contenuti Sky. (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4