sabato 10 dicembre | 19:46
pubblicato il 19/apr/2013 12:00

Sisma Abruzzo/ Barca a Ft: Ricostruzione segno uscita da torpore

"Rientrate in casa 45mila persone, nessun rischio di bancarotta"

Sisma Abruzzo/ Barca a Ft: Ricostruzione segno uscita da torpore

Roma, 19 apr. (askanews) - Il ministro per la Coesione territoriale, Fabrizio Barca, contesta il Financial Times per l'articolo critico sul "torpore" nella ricostruzione post-terremoto in Abruzzo. "Lo sblocco della ricostruzione a opera dei 57 Comuni - afferma Barca - grazie alla nuova governance disegnata e attuata dal governo, è un chiaro segnale dell'uscita dal torpore denunciato dal quotidiano britannico". "Le persone rientrate nelle loro case - spiega il ministro - sono più di 45mila. Anche i 22mila sfollati citati nell'articolo non vivono, come afferma il Ft, in 'caserme della polizia', ma in alloggi confortevoli". "Non c'è più alcun rischio di bancarotta - aggiunge Barca - in quanto, dalla fine del periodo di commissariamento (settembre 2012), è stato sbloccato circa un miliardo di euro. Nella sola Aquila oggi sono aperti circa 2.300 cantieri per la ricostruzione delle abitazioni private della periferia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina