sabato 25 febbraio | 19:50
pubblicato il 23/apr/2013 12:26

Sindacato: Bonanni, avviatissimi verso unita' con Cgil e Uil

(ASCA) - Torino, 23 apr - ''Siamo avviatissimi verso una soluzione che ci permettera' di lavorare insieme''. Lo ha detto il leader della Cisl Raffaele Bonanni a proposito della ripresa del dialogo unitario con Uil e Cgil: ''uniti e' meglio per i lavoratori e per il paese - ha osservato a margine del congresso piemontese della Cisl che riconfermera' Giovanna Ventura alla segreteria per altri quattro anni - Sono molto contento, perche' quando si ritrova la sintonia, ciascuno e' piu' sicuro, sereno ed efficiente''. Bonanni ha ricordato che i tre sindacati ''nelle prossime giornate diranno insieme cosa si pensa e chiederemo al governo, eventualmente con qualche iniziativa comune, di tagliare le tasse come elemento di giustizia e per ravvivare i consumi, non piu' tagli lineari ma decidere quale punti aggredire'', ha aggiunto ricordando che nella pubblica amministrazione si annidano ancora molti sprechi.''Poi occupiamoci di energia e di infrastrutture''.

eg/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech