lunedì 20 febbraio | 13:11
pubblicato il 02/feb/2013 17:59

Sindacati: Landini, sono poco autonomi dalla politica

Sindacati: Landini, sono poco autonomi dalla politica

(ASCA) - Torino, 2 feb - ''Io continuo a fare il sindacalista''. Lo ha detto Maurizio Landini rispondendo, alla convention di Repubblica, al vicedirettore del quotidiano Massimo Giannini che gli ha domandato come mai non fosse entrato in politica come ha fatto Giorgio Airaudo, segretario nazionale Fiom. ''Per me che sono partito da operaio in una cooperativa di Reggio Emilia, e sono diventato il segretario generale dei metalmeccanici, cosa ho da chiedere di piu' dalla vita?''. ''Dopo di che - ha aggiunto ricordando gli incontri della Fiom con le forze politiche di centrosinistra dello scorso anno - il lavoro non e' adeguatamente rappresentato in parlamento. Noi diciamo non che il sindacato si sostituisca alla politica, ma che la politica torni a rappresentare il lavoro''. Landini si e' persino spinto ad elogiare un ministro democristiano come Carlo Donat Cattin per dire che rappresentava tutti e che ''ha usato perfino le forze dell'ordine per convocare la Fiat al ministero'', per far ritirare i licenziamenti del 1980.

Piu' in generale, sul fatto che la Fiom venga considerata un sindacato che fa politica, Landini ha detto che e' una considerazione 'ingiusta' e che va contro la storia della Fiom, ''primo perche' nasce come sindacato generale e non dei mestieri'' e in secondo luogo perche' ha sempre tenuto conto della fabbrica nel contesto della societa': ''Mentre ti battevi per contrattare la prestazione lavorativa per migliorarla, tu ti ponevi anche nella tua autonomia il problema di cambiare la societa' e i rapporti sociali fuori dalla fabbrica. Se il segretario generale non provasse a misurarsi con la capacita' di leggere cosa succede dentro e fuori dalla fabbrica non farebbe il mestiere di sindacalista Fiom'', ha detto Landini che ha concluso: ''Io non penso che il problema sia che il sindacato si e' sostituito al ruolo della politica, io penso che i sindacati siano invece poco autonomi dalla politica''. eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia